Feeds:
Articoli
Commenti

Ok abbiamo fatto la riunione ieri venerdì 8, non è che sia servita a gran che…
Cioè ci hanno comunicato che hanno trovato il posto dove fare lo skatepark ma lo sapevamo già, però in compenso da quanto abbiamo capito entro fine maggio dovrebbero iniziare i lavori per la piattaforma e intanto il comune sta facendo una ricerca per vedere se fare rampe prefabbricate o poa in opera.
Insomma il comune si sta dando da fare e questa è assolutamente una buona nuova!
ADESSO USCITE A SKATEARE!

Era ora!

Finalmente, dopo aver aspettato pazientemente senza che nessuno si facesse sentire, stamattina ci è arrivata la mail dal comune!!Finalmente la prossima riunione è stata fissata a venerdì 8 alle 18.00 al centro criciuma a Vittorio Veneto, zona San Pietro e Paolo.
Nella mail ci spiegano che l’incontro si terrà insieme all’assessore Caldart e all’ing. Della Giustina che ci illustreranno alcuni progetti tra i quali noi sceglieremo.
Quindi già sabato mattina non andate a scuola e collegatevi qui per vedere come è andata!
No scherzo non andate a scuola per skateare non per stare davanti al pc…FORZA USCITE DA QUEL BUCO DI CASA E SKATEATE!!

Ok ci siamo!!
E’ fresca fresca la notizia apparsa sul gazzettino, hanno trovato il posto!!!
Non è proprio in centro ma è già tanto averlo, è comunque facilmente raggiungibile dalla stazione e a due passi dal bar!!
Il posto è stato fissato vicino alla pista d’atletica dove stanno costruendo da secoli un centro sportivo poi trasformato in centro commerciale poi trasformato in costruzione abbandonata.
A breve ci chiameranno per decidere su 3 o 4 progetti di skatepark e noi valuteremo con cura ogni cosa, non preoccupatevi ci faremo stare di tutto dalla mini alle strutture più stupide e divertenti!
Una notizia però non è tanto scoppiettante, la costruzione non verrà ultimata prima di fine estate.
Del resto, considerando i tempi medi di un comune, hanno sforato solo di 3 mesi dai…
Il problema è che essendo all’interno del suddetto spazio abbandonato, è privato, concesso al comune quindi per poterlo usare bisognerà pagare qualcosina a quanto sembra…
Politica: L’opposizione storce il naso su sta roba della privatizzazione di uno spazio pubblico e dice che stanno cercando di riparare a errori del passato, ma per noi cari ragazzi, e spero anche a voi, l’importante è skateare!!!
Appena sappiamo qualcosa di più ve lo sapremo dire intanto uscite a IMPARARE QUALCHE TRICK PESO CHECCHE!

Ciao di nuovo!
siamo oggi qui riuniti davanti al pc per parlarvi di come procede la preparazione dello skatepark di Vittorio Veneto!
Come sapete, il comune ci ha chiamati per fare delle riunioni e parlare dello skatepark, l’ultima riunione si è tenuta per decidere a grandi linee cosa avremmo voluto, non le strutture ma materiale e aziende a cui chiedere. Questa riunione si è tenuta a gennaio e l’incontro successivo era fissato per dopo le vacanze e invece…
Più nessuna notizia ci è arrivata dal comune, ormai pensavamo che avessero allentato la presa vedendo che noi non reagivamo più (anche se noi eravamo praticamente con le orecchie ultra tese) fino a che qualche giorno fa ci è arrivata la mail dal comune che ha tirato su il morale di tutti, ma ha lasciato anche qualche dubbio.
Nella mail, ci hanno comunicato che lo spazio per lo skatepark è stato torvato, che adesso stanno contattando le ditte costruttrici proponendogli il lavoro ma che per oscuri motivi burocratici bisognerà aspettare ancora più vaghi tempi tecnici…
Ora, questo blog è indirizzato a skaters come noi e noi sappiamo che chi si sbatte per avere uno skatepark sa quanto sono brevi i tempi burocratici dei comuni…e per brevi intendiamo LUNGHISSIMI.
Bene allora ricapitolando, lo skatepark si farà a breve (speriamo), il posto è stato trovato e le ditte sono state chiamate e anche se è passato più tempo del previsto, noi lo consideriamo un ottimo passo avanti!
Quindi non disperate e continuate a tenere d’occhio questo blog!
No scherzo con questo tempo uscite a skateare!!

Iniziamo bene…

Ciao a tutti belli e brutti!
Ecco il nostro bel blog dove scriveremo tutte le notizie skate di Vittorio Veneto!
E come cominciare se non con una bella notizia? Anzi, stupenda notizia!
Si perchè giovedì 27 novembre siamo stati chiamati nientepopodimeno che dal comune per parlare della costruzione dello skatepark a Vittorio Veneto!!!

La prima riunione si è tenuta appunto giovedì 27 e il risultato è stato:
30000 euro per sole rampe, la pavimentazione la pagano loro a parte;
1000mq a disposizione in un luogo ancora misterioso ma ci hanno assicurato il più centrale possibile;
-Scelta delle strutture e delle aziende costruttrici tutta affidata a noi skaters;
-Organizzazione del regolamento interno e della inaugurazione tutta affidata a noi skaters!
La seconda riunione si è tenuta martedì 10 dicembre e abbiamo deciso:
-Lo skatepark si farà probabilmente di cemento;
-Le aziende interpellate sono Cooping, Ignoramps, Nelzi skateramps e Iou-Ramps e noi abbiamo fatto in modo di infilarci dentro anche Carmine Polignone visto l’ottimo risultato dello Slim Park di Pordenone!

La prossima riunione fissata per dopo le vacanze sarà con le aziende stesse che ci parleranno dei loro metodi di costruzione e alle quali diremo cosa vogliamo nel nostro skatepark!
Insomma, noi skaters siamo coinvolti al massimo nel progetto e questa è la migliore cosa che potevamo chiedere dal comune…

Per aggiornamenti tornate su questo blog!
Ma solo se piove…se c’è il sole SKATEATE!